L’avventura è iniziata nel 2013, quando Anatole ha creato il suo primo profumo per alcuni amici. Collezionista e profondo conoscitore della storia della profumeria, nel 2013 Anatole ha deciso di fare il grande passo e di fabbricare il suo primo profumo. Di fronte al successo di quel primo tentativo, decise di lanciare un proprio marchio di profumi artistici.

 
Nel cuore della verdeggiante Provenza, Anatole Lebreton crea fragranze singolari che ripercorrono la sua carriera di profumiere indipendente, sempre lontano dai sentieri battuti. Moderno ma allo stesso tempo legato alla tradizione francese, Anatole vuole condividere la sua passione per i bei profumi attraverso le sue creazioni fatte a mano, in completa libertà. Ad oggi, ha commercializzato sette profumi che distribuisce in Francia e a livello internazionale: L’Eau de Merzhin, L’Eau Scandaleuse, Bois Lumière, Incarnata, Grimoire, Cornaline e Perfumista.
Con una media di un profumo all’anno, Anatole si considera ancora in fase di esplorazione e segue un lungo percorso di apprendimento nella professione di profumiere. Ogni creazione testimonia la sua attenta ricerca per scoprire nuovi materiali, anche grazie a una tecnica impeccabile che è legata alla composizione classica ma rivolta alla modernità.
“Ogni profumo è per me poesia, un’emozione profumata, un paesaggio profumato. Voglio che ogni profumo ci faccia sentire bene, che ci racconti una storia. Voglio che le mie creazioni facciano sognare, che suscitino emozioni. Il complimento più bello che potete farmi è quello di dirmi come le mie creazioni vi facciano sentire e di come vi facciano viaggiare con la mente”.

Punti vendita

France Europe International  

il club dei Perfumista

Seguiteci su